Viterbo Pass

Il Viterbo Pass ti permette di visitare i musei ed i monumenti della città con accesso saltafila. Un’occasione imperdibile e conveniente per scoprire arte, cultura e fede del capoluogo della Tuscia. Un'esperienza unica tra le suggestive bellezze architettoniche del quartiere medievale di San Pellegrino, del Museo Colle del Duomo e del Palazzo dei Papi, sede del più lungo Conclave della storia. Sono compresi anche gli ingressi per la visita al Teatro dell’Unione, uno degli apparati teatrali più belli del Lazio, al Museo della Ceramica della Tuscia e al Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, che celebra il trasporto della famosa Macchina riconosciuta Patrimonio UNESCO. Include le Audioguide e sconti preso i Bookshop.

Ha una durata di sei mesi dalla data di acquisto.

Palazzo dei Papi, Piazza San Lorenzo 8, Viterbo, 01100

Prezzo

€ 22,00
1 giorno

Gallery

Descrizione

Passeggia immergendoti negli affreschi rinascimentali del Palazzo dei Priori e del Museo Civico “Rossi Danielli”, dove sono esposte le opere di Sebastiano del Piombo in cui si rintracciano forti elementi michelangioleschi.

Indirizzi e orari

Il Palazzo dei Papi, la Cattedrale e il Museo Colle del Duomo si trovano in Piazza San Lorenzo
Il Palazzo dei Priori con la sede distaccata del Museo Civico si trova in Piazza del Plebiscito
ORARIO: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Chiusi il martedì.

Il Museo Civico nella sua sede centrale si trova in Piazza Crispi
ORARIO: dal mercoledì alla domenica dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Il Museo della Ceramica si trova all’interno di palazzo Brugiotti in Via Cavour
ORARIO: dal venerdì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Il Teatro dell’Unione si trova in Piazza Verdi
ORARIO: dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa si trova in Piazza San Pellegrino nel quartiere medievale;
temporaneamente chiuso.

(ultimo ingresso un'ora prima delle chiusure)

Come arrivare

In auto: 
Da Roma ci sono diverse possibilità per raggiungere Viterbo, a seconda dalla zona della Capitale da cui partite: si può percorrere la Strada Statale Cassia, oppure prendere l’autostrada fino ad Orte e da lì giungere a Viterbo. Se si arriva dal litorale, invece, è consigliato andare verso Civitavecchia e poi dirigersi a Viterbo.

In treno: 
Viterbo ha due stazioni ferroviarie: Viterbo Porta Romana e Viterbo Porta Fiorentina. Arrivare in treno richiede più tempo, ma vi dà la libertà di spostarvi alla scoperta delle bellezze del territorio senza problemi di parcheggio ed a costi contenuti. Diverse sono le soluzioni per chi sceglie questa soluzione, tra cui i treni metropolitani della linea FL 3 che partono da Roma Ostiense e toccano molte Stazioni della città.

In bus: 
Tante sono anche le soluzioni per arrivare con l'autobus. Le destinazioni principali che sono collegate con il capoluogo della Tuscia sono: • Aeroporto di Roma-Fiumicino (FCO) • Aeroporto di Roma-Ciampino (CIA) • Ponte Galeria-la Pisana (Roma) • Fiumicino città • Perugia.

Mappa